AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA DIDATTICA

PROGETTI PER L’AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA DIDATTICA

L’offerta formativa al Gonzaga non si esaurisce nel cosiddetto “curriculum scolastico”, ma si espande in attività co-curriculari ed extra curriculari, che concorrono tutte alla formazione integrale desiderata per i nostri studenti.

Sono attività e progetti diversi a seconda dell’età e delle esigenze dei bambini e dei ragazzi, e attraversano tutti gli aspetti della formazione umana e spirituale, dalla cultura alla creatività, dalle lingue alle esperienze di solidarietà coi poveri, dal servizio sociale allo sport, dalle lingue ai progetti di preparazione ai test universitari.

Qui di seguito una sintesi dei progetti che ogni anno vengono proposti.

SCUOLA DELL’INFANZIA

I laboratori pomeridiani, danno la possibilità di ampliare l’offerta formativa e di raggiungere quelle competenze generali che favoriscono un percorso di apprendimento armonico del bambino in una prospettiva di educazione permanente, come indicato dalla “Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio”(12/2006).

  • Musica con il metodo Gordon
  • English Lab
  • Tiramolla
  • Scatola Magica
  • Le mani in pasta

SCUOLA PRIMARIA

Ad ampliamento dell’O.F. della Scuola Primaria, vengono proposte varie possibilità – diversificate per anno di corso e per interesse – che contribuiscono:

  • al raggiungimento dell’autonomia sia nell’esecuzione dei compiti per casa (Studio Assistito)
  • allo sviluppo delle capacità espressive (Art-attack -per le classi I e II-, Teatro – per tutte le classi-; Giornalismo -per le classi IV e V- )
  • al potenziamento delle capacità logiche e strategiche (Scacchi – per tutte le classi-)
  • al rafforzamento e all’ampliamento delle capacità linguistiche ( Inglese per tutte le classi; Spagnolo per le classi III, IV, V)
  • all’approccio ludico al pensiero scientifico ( Junior scientist -per tutte le classi).

 

SCUOLA SECONDARIA I e II GRADO

Comunità

Occasioni e luoghi per crescere insieme e diventare se stessi in relazione con gli altri

Aule studio: aule in cui studenti possono trovarsi ad ogni ora per studiare.

Mensa: uno spazio bello per socializzare a tavola con i compagni o coi professori.

Armadietto personale: uno spazio tutto per lo studente.

Biblioteca: un luogo per lettura e ricerca in silenzio; da soli insieme agli altri.

I mercoledì del Gonzaga: ogni mercoledì un pomeriggio di studio aiutati dagli insegnanti termina con un’ora di condivisione di vita ed una pizza insieme.

Sala degli studenti: uno spazio informale solo per gli studenti dove riunirsi, discutere e stare insieme.

Sleep-in: due volte all’anno, si dorme a scuola. Una serata auto-organizzata per riscoprire la semplicità dello stare insieme.

Settimana bianca: una settimana comunitaria sul Monte Rosa di avviamento allo sci. Insieme agli studenti di altre scuole italiane dei gesuiti.

 

Week-end formativi: fine settimana comunitari per conoscersi, studiare e confrontarsi.

San Fratello estate: alle medie, quindici giorni comunitari d’estate nel verde. Giocare insieme per crescere.

Viaggi di istruzione: visite in Italia e nel mondo, in luoghi rilevanti per quello che si studia a scuola.

Viaggio di istruzione in rete con le altre scuole della rete GesuitiEducazione al quinto anno del liceo: una settimana a Mosca e Pietroburgo prima della maturità, insieme agli studenti delle altre scuole italiane dei gesuiti.

Inclusione: più tempi ogni giorno per incontrarsi e far crescere amicizie. Equipe di insegnanti per il sostegno ai ragazzi con disabilità.

Sicurezza: tutti gli spazi didattici e sportivi sono messi in sicurezza.

 

Sport

Educazione di corpo e anima alla virtuosità, alla lealtà, alla collaborazione

Settimana bianca a Gressoney St. Jean (Monte Rosa): insieme sulla neve.

Partecipazione ai giochi studenteschi CONI: sport insieme alle altre scuole della città.

Giornata di sport d’Istituto: a marzo, una giornata di gare tra studenti del Gonzaga.

Scambi di studenti per tornei sportivi: alle medie, progetti di gemellaggio sportivo con le altre scuole dei gesuiti italiani.

JeSET: per il liceo, tornei estivi tra scuole europee dei gesuiti (ogni due anni).

Insegnamento dell’educazione fisica con tre insegnanti in contemporanea: concepire le scienze motorie come avviamento allo sport di squadra, lavorando a gruppi differenziati per attività o tipo di sport.

Palestra polifunzionale: uno spazio nuovissimo, luminoso, di avanguardia dove svolgere diversi sport.

Strutture sportive sempre a disposizione: aperte anche fuori dell’orario di scuola, di pomeriggio e anche il sabato.

Corsi di calcio, basket, tennis, scherma, karate (Polisportiva CEI).

 

Laboratorialità

Biologia: ore di scienze e di fisica tutte in laboratorio. Pratica di esperimenti scientifici “hands-on”, svolti in italiano e in inglese.

2 Laboratori di fisica e 2 Laboratori di chimica e GonzagaScience – symposium di scienze in inglese: una settimana all’anno di scienze in inglese, guidata da insegnanti in visita da scuole dei gesuiti del mondo.

 

Creatività

Disegno dal vero: al biennio educazione all’arte con insegnamento delle tecniche di disegno e di pittura.

Autocad: disegno tecnico affrontato con la matita e con il famoso software usato dagli architetti.

Sala musica: un luogo dove suonare con la propria band e svolgere musica d’insieme con gli insegnanti.

Auditorium Gonzaga: sala da 250 posti per conferenze, concerti e rappresentazioni teatrali.

Giornalino: due testate redatte dagli studenti, una delle medie e una dei licei.

Concorso musicale: ogni anno, un concorso musicale tra le scuole della rete GesuitiEducazione.

 

Tutoria

Attività psicopedagogica di classe: percorsi svolti insieme per approfondire i grandi temi che attraversano la nostra età e il nostro tempo

Coaching: cura personale dello studente: al liceo ogni studente sceglie in coach che lo aiuti ad organizzare il proprio tempo e ad orientarsi nelle molteplici scelte.

Rapporto scuola-famiglia: la comunità scolastica si estende alle famiglie. Proposte culturali, risposta alle questioni poste dalle famiglie, patto di corresponsabilità educativa.

Assistenza allo studio: alle medie ogni sabato studio accompagnato da insegnanti e alunni dei licei.

 

Protagonismo dello studente

Symposia: una settimana di approfondimento di tematiche religiose svolta in modo immersivo e laboratoriale. Esercizio di leadership della parola, sviluppo delle competenze di cittadinanza.

Redazioni: un giornale dei ragazzi alle medie, ed uno ai licei

Show di Natale: attività di teatro, musica e cabaret auto-organizzate dai ragazzi, con l’aiuto degli insegnanti, che mostrano la vita della scuola.

Corso di teatro: secondo la storica tradizione dei Gesuiti, nulla è appreso se non lo si sa rappresentare.

Giornata missionaria: a maggio, una giornata di raccolta fondi per le missioni che coinvolge tutta la scuola e tutta la città.

Open day, concerti e raccolte di fondi: studenti attivamente al centro delle attività di promozione della scuola.

 

Spiritualità

Accompagnamento spirituale: i ragazzi sono accompagnati nella loro crescita attraverso colloqui spirituali e momenti di riflessione e preghiera.

Corso Cresima: la scuola offre la preparazione al sacramento della Cresima, tra il terzo e il quarto anno del liceo.

Ritiri spirituali: per ogni anno, in Quaresima, sono proposti ritiri spirituali di una giornata (lavoro sulla conoscenza di sé, incontro con membri di una comunità terapeutica per la prevenzione alle dipendenze, approfondimento sulla propria relazione con Dio, acchianata S.Rosalia, discernimento e scelte).

Ritiro Kairòs: si tratta di un adattamento degli Esercizi ignaziani per adolescenti; si svolge al IV anno di liceo.

Esercizi Spirituali per gli studenti di ultimo anno: un ritiro per riflettere e orientarsi nelle grandi scelte della vita.

Messa quotidiana: ogni giorno alle 7.25 una celebrazione eucaristica per prepararsi alla scuola. Per chi lo vuole.

Messa domenicale: ogni domenica una celebrazione eucaristica che coinvolge tutta la comunità del Gonzaga.

Incontri dibattito: si svolgono incontri e dibattiti su temi delicati che il nostro mondo suscita, per una crescita integrale della persona.

Incontri di riflessione genitori-figli: apertura alle famiglie che vengono coinvolte nell’elaborazione dei temi “caldi” della vita, insieme ai figli.

Settimane di animazione spirituale: bibliodrama, tornei di dibattiti su temi etici; 
elaborazione di sintesi del percorso formativo personale (curriculum dello studente).

Aggregazioni giovanili di crescita nella spiritualità ignaziana: Movimento 
Eucaristico Giovanile, Lega Missionaria Studenti (iniziative sociali e caritative 
nella città e nei campi missionari estivi in Romania e Perù).

Opportunità di ricevere il sacramento della Riconciliazione richiesta e nei 
momenti forti dell’anno liturgico.

 

Orientamento

Sessioni mensili di presentazione delle facoltà universitarie con l’aiuto degli Ex-­alunni: orientamento alla scelta dell’università concepito come conversazione in dialogo tra generazioni.

Gonzaga Prep: corsi di preparazione ai test universitari: comprensione verbale e basi della logica; matematica; scienze. Strutturati a partire dal terzo anno e articolati in 4 livelli. Dall’anno scolastico 2016-2017 questi corsi sono integrati con sessioni di addestramento per il superamento di test d’ingresso TOLC-E (Economia) e TOLC-I (Ingegneria) tenute da professori dell’Università di Palermo.

 

Progetti scientifici

Symposia scientifici in inglese al primo biennio: laboratori con insegnanti madrelingua provenienti da scuole dei gesuiti nel mondo. Fare esperienza in laboratorio.

Palermoscienza esperienzainSegna: una festa per la Scienza proposta alla città da un gruppo di scuole e di enti per comunicare Scienza in modo che lasci un segno.

PLS – Piano Lauree Scientifiche: attività in collaborazione con l’Università di Palermo.

Formazione digitale: formazione all’uso del tablet come strumento didattico, attraverso il contributo dell’Associazione ImparaDigitale.

Club della matematica (II scientifico) e della robotica (III scientifico): esperienze co-curriculari per rinforzare la preparazione scientifica degli studenti, in collaborazione con l’Università di Palermo ed aziende che lavorano in ambito scientifico.

 

Studio

Alle medie, sportelli didattici svolti a scuola tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì con l’aiuto di insegnanti e studenti dei licei.

Esercitatori di matematica: rinforzo della matematica e della fisica con l’ausilio di esercitatori dall’Università.

Estate a Gressoney St. Jean: per i ragazzi con i debiti, possibilità di due settimane di rinforzo nello studio con l’aiuto di insegnanti di materie scientifiche ed umanistiche; in rete con il Leone XIII di Milano.

Visiting teacher: insegnanti di scuole dei gesuiti di Europa vengono da noi per insegnare materie in lingua (al momento Mount St. Mary’s, Sheffield, e St. Aloysius, Malta).

Anno all’estero: progetto di rete tra scuole dei gesuiti italiani. Un anno intero a Stonyhurst, in Inghilterra, al quarto anno di liceo. Con tutor italiano in loco e quattro rientri annuali.

Trimestre all’estero: possibilità per studenti di quarto anno dei licei di passare un trimestre nella scuola dei gesuiti Mount St. Mary’s, in Inghilterra.

I Gesuiti e la Storia: convegno internazionale interamente condotto da studenti di quarto anno dei licei. Insieme a scuole del circuito europeo dei collegi dei gesuiti.

Adotta un monumento: classi delle medie particolarmente attivi nei progetti del FAI.

Corso di scacchi: tutti i sabato mattina corso di scacchi, con partecipazione a tornei.

Fede e giustizia

Progetto Magis, in collaborazione con l’Istituto Arrupe di Palermo: educazione al servizio presso vari enti sociali: Centro Astalli (doposcuola ai bambini del centro storico, corso di italiano agli stranieri), Oasi Verde 
(accompagnamento ai disabili), Associazione Lievito (doposcuola allo ZEN2), Centro Cusmano (animazione anziani), Gruppo di supporto alle attività della scuola.

Progetto Lievito:
 cura e sviluppo della vita comunitaria; pomeriggi di studio assieme; aule dedicate agli studenti; momenti di condivisione di vita; uscite culturali; tempi di convivenza dentro e fuori la scuola.

Educazione alla legalità: visita alla casa di Don Pino Puglisi alle medie, partecipazione attiva alla giornata della memoria Falcone-Borsellino del 23 maggio. Progetto legalità rivolto agli studenti del triennio dei Licei, in collaborazione con il Centro Pio La Torre e altre associazioni di cittadinanza attiva e lotta contro la mafia. Altre iniziative di studio e partecipazioni a manifestazioni civiche.

Convegno degli studenti: un breve convegno annuale preparato dagli studenti degli ultimi anni dei licei su temi di fede e giustizia.

Raccolta del Banco Alimentare: alle medie, partecipazione di numerosi studenti alla giornata del Banco Alimentare.

PES: Parlamento Europeo Studenti.