Chi siamo

L’Istituto GONZAGA, fondato nel 1919 dai Padri Gesuiti, è una scuola cattolica paritaria che fa parte della tradizione educativa, culturale e religiosa della città di Palermo.

Il Gonzaga è un istituto della Compagnia di Gesù, appartenente alla Rete dei Collegi dei Gesuiti in Italia; si ispira ai principi della pedagogia ignaziana fondati sulla centralità dell’alunno, sul suo essere soggetto attivo del proprio apprendimento, sulla formazione integrale della persona.

Il Gonzaga offre un percorso scolastico verticale, dai 18 mesi ai 18 anni, dalla scuola dell’infanzia al liceo. Dal 2008 l’offerta formativa dell’Istituto è stata arricchita con la creazione dell’International School Palermo, la prima scuola internazionale nel sul d’Italia, in lingua inglese, certificata IB.

La comunità educante costituita dai Gesuiti e laici, in collaborazione con le famiglie, mira a rendere attuali e ad utilizzare ai fini dell’educazione dei giovani, l’esperienza e l’insegnamento della tradizione pedagogica ignaziana. Tale metodo educativo si propone di perseguire l’eccellenza umana, accademica, sociale e spirituale dell’allievo: formando uomini e donne con una visione positiva del mondo.

  • Competenti: intellettualmente competenti e affettivamente equilibrati secondo una visione integrale della persona
  • Creativi: dotati di senso critico e di elaborazione progettuale
  • Autonomi: attenti e disponibili al proprio cambiamento e capaci di condurlo
  • Consapevoli:del proprio mondo interiore e capaci di elaborazione progettuale
  • Solidali: con un atteggiamento di accoglienza nei confronti della diversità
  • Custodi del creato: attraverso la capacità di contemplarne la perfezione e la bellezza, di garantirne la salvaguardia
  • Contemplativi: in ascolto del senso del mistero, aperti al rapporto con il Signore, collaboratori del Suo progetto di Amore
  • Riflessivi: capaci di esprimere le proprie idee e conoscenze con discernimento
  • Intraprendenti: capaci di sentire, agire e interagire in modo adeguato e costruttivo in contesti diversi a partire dal proprio vissuto personale
  • Comunicatori: capaci di conoscere e interpretare criticamente il “mondo della comunicazione” di cui utilizzano in modo efficace e responsabile le strategie, i linguaggi e gli strumenti anche tecnologici

 

L’Istituto, consapevole che dalle famiglie e dalla società provienela richiesta di una formazione di qualità raccoglie le grandi sfide contemporanee di carattere culturale e formativo: la riscoperta della passione per la cultura e per il pensiero critico, ma anche la necessità di rispondere alle moderne dinamiche legate ad un efficace orientamento e preparazione alla realtà universitaria e al mondo del lavoro.In questa direzione va la ricerca continua di nuove soluzioni strategiche quali: il forte potenziamento dell’insegnamento delle lingue straniere dalla scuola dell’infanzia ai licei; la promozione della consapevolezza dell’appartenenza ad un contesto più ampio attraverso i progetti  legati all’internazionalità e alla multiculturalità; l’uso didatticamente consapevole delle tecnologie informatiche; i progetti curriculari ed extracurriculari legati all’arte, alla scienza, allo sport, alla musica, alla formazione sociale e politica.

reste-scuole-ignaziane

Rete delle scuole ignaziane nel mondo

La Rete delle Scuole Ignaziane, diffusa in 70 paesi, comprende circa 1000 istituzioni formative e quasi un milione e mezzo di studenti. In Italia la Rete Gesuiti Educazione conta circa 5.000 alunni in sei città: Milano, Torino, Roma, Napoli, Messina e Palermo, oltre Scutari in Albania. Attraverso la Rete la dimensione internazionale della Compagnia di Gesù abbraccia oggi la sfida della multiculturalità, come nuova grande opportunità di impegno apostolico ed educativo, offerta ai nostri alunni, e con loro ai docenti e alle famiglie: vivere esperienze di confronto didattico, di scambio culturale, di competizione sportiva e d’iniziative umanitarie in comune.

Il Rettore

Padre Francesco Tata S.J.